ALBERTO GIOVINAZZO

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco YouTube Icona
banner pagina sito-01.jpg

VIDEOCLIP

DISCOGRAFIA

BIOGRAFIA

Alberto Giovinazzo, cantautore ed interprete, si avvicina al mondo della musica sin da piccolo grazie alla madre. Col passare degli anni partecipa a concorsi di livello nazionale ed internazionale e trasmissioni radio/televisive. Inizia ad interessarsi al genere teatro canzone di Gaber e al genere folk pop di Mannarino. Reputa il cantautorato italiano punto di partenza del suo percorso artistico, per questo motivo inizia a scrivere canzoni legate a tematiche sociali. La sua poetica ha l'obiettivo di portare alla luce argomenti, tematiche e storie che la realtà non riesce o non vuole vedere, utilizzando la musica come mezzo comunicativo. L'artista utilizza sonorità appartenenti alle musiche del mondo, dall'approccio tradizionale alle nuove sperimentazioni elettroniche. All'apice del progetto vi è il teatro che, affiancato alla musica, permette di rafforzare il suo valore comunicativo; gestualità corporea e utilizzo della voce diventano il suo punto di forza. Il primo progetto discografico è legato all'uscita di tre brani inediti nel 2018 (Sandy, E' il destino, Una storia differente). Nello stesso anno è finalista ad Area Sanremo. Nel 2019 pubblica “Tra me e me”. Nel 2019 entra a far parte della Roka Produzioni, etichetta discografica calabrese, con la quale inizia a scrivere il nuovo progetto artistico, partito con il brano “Pastori di Greggio”. Il 5 settembre 2020 vince il Cantagiro. Il 20 novembre esce Pastori di greggio, aprendo il sipario di uno scenario tutto nuovo.